I miei occhi sono pieni delle cicatrici dei mille e mille film che hanno visto.
Il mio cuore ancora porta i segni di tutte le emozioni provate.
La mia anima è la tabula rasa impressionata giorno per giorno,a 24 fotogrammi al secondo.
Cinema vicino e lontano, visibile e invisibile ma quello lontano e invisibile un po' di più.

domenica 10 febbraio 2013

My Boomostick Award 2013

Ieri qui sul mio ramo d'albero preferito è stata giornata epocale: manco una mezza giornata e mi accorgo di aver rubb...cioè freg...ehm...volevo dire guadagnato con le mie competenze proverbiali, la mia bellezza, la mia simpatia e soprattutto la mia modestia, non uno, siore e siori , ma ben due Boomstick Award per il 2013.
Naturalmente tutti sapete che trattasi di prestigiosissimo premio istituito dal nocchiero Hell nel suo blog che detiene paternità e giustamente copyright del tutto. E che ringraziamo umilmente per aver creato questo bellissimo award di cui ogni blog premiato si può fregiare. La vittoria consente al blogger premiato di permiare a sua volta altri 7 bloggers a suo dire meritevoli a simulare un effetto virale, stile catena di Sant'Antonio
Ci sono però delle semplicissime regole da seguire, scritte da Hell stesso e  che qui maldestramente copincollo :

 Regola n. 1: i premiati sono 7. Non uno di più, non uno di meno. Non sono previste menzioni d’onore
Regola n. 2: i post con cui viene presentato il premio non devono contenere giustificazioni di sorta da parte del premiante riservate agli esclusi a mo’ di consolazione
Regola n. 3: i premi vanno motivati. Non occorre una tesi di laurea. È sufficiente addurre un pretesto.
Naturalmente è auspicabile che ognuno dei premiati proseguisse con segnalazioni di altri blog meritevoli. Se tutto ciò non avvenisse il premio gli sarà ritirato all'istante e sarà sostituito da un bel Conte di Cavour pronto all'uso, cioè questo che trovate appena più sopra, con cui adornare il proprio blog.
Bruttino , vero? Non è meglio mettere l'altro?
E ora bando alle ciance ecco i miei bloggers premiati in rigorosissimo ordine sparso, ognuno di loro meriterebbe di essere primo nella mia classifica
Bolla: è stata la prima da cui ho ritirato il premio, autrice di un blog fresco e frizzante come lei, piacevolissimo da leggere e ricco sempre di notazioni intelligenti sotto quintali e quintali di ironia, qui a bottega apprezzatissima.
Mr James Ford : lui è stato il primo che me lo ha assegnato: un mio riferimento obbligatorio nella blogosfera, senza di lui e la sua simpatia nel rispondere sempre ai commenti alle sue recensioni avrei trovato parecchie difficoltà a proseguire. il White Russian è appuntamento fisso quotidiano e fonte di confronto costante. Vedo in lui il me di una decina d'anni fa, pargoli compresi. In onore tuo fratello il bicchiere è sempre in alto. E sempre pieno di distillato degli dei.
Eraserhead: se l'anno scorso di questi tempi ( a proposito a breve festeggiamenti! ) finalmente mi sono deciso a salire nella blogosfera lo devo soprattutto al suo blog che avevo frequentato in incognito per vari mesi, una fonte inesauribile di cinema invisibile e di recensioni sempre interessantissime. Ritengo che abbia una capacità straordinaria di parlare di cinema , una passione vera, autentica per tutto ciò che è più nascosto nel cinema d'autore di tutto il mondo. Il suo blog è una sorta di enciclopedia dello scibile cinematografico ma scritta molto meglio. Non mi stancherei mai di leggere i suoi scritti.
Frank Manila: adoro quest'uomo e il suo approccio al mondo del cinema! Senza tanti giri di parole ( lui dice che è per il suo scarso vocabolario, ma non gli credete , non è vero) riesce sempre a rendere perfettamente l'idea di quello che ha visto e di conseguenza si capisce subito se quel film ce lo dobbiamo procurare seduta stante oppure evitarlo come la peste.Imperdibili le sue citazioni a inizio pagina, i suoi Mitici e gli Spicci Awards. Un altro dei miei riferimenti quotidiani più importanti.
Cannibal Kid : altra figura imprescindibile della blogosfera. Ogni suo pezzo è fonte di divertimento, ha il potere di metterti di buon umore con il suo stile ironico e dissacrante. Invidio la sua capacità di scrivere didascalie sempre esilarantissime alle fotografie con cui correda le proprie recensioni. Anzi il mio è rosicamento puro. Certo, il ragazzo mi pare che sia un po' troppo morbido come gusti musicali. Da uno che si chiama Cannibal Kid ci si aspetta qualcosa di più ..come dire....cannibale! 
Simone : perchè è fratello di cinema horror e di fede blackmetallica e questo già basterebbe. Leggere il suo blog è continua fonte di approvvigionamento culturale.  Ho scoperto tanti film  da lui e ultimamente mi ha fatto scoprire anche dei gruppi metal niente male. E io non posso fare altro che ricambiare come posso. Col cinema e con il metal. Quello nero che a me e Simone piace tanto.
poison : non posso non citare la mitica poison. Anche il suo blog è appuntamento fisso imprescindibile , un po' come il caffè al mattino. Lei dice che scrive recensioni di film senza capirne una mazza ma in realtà si capisce molto di più da quello che scrive lei piuttosto che da molte recensioni di parrucconi professionisti che magari sono anche pagati per scrivere lo schifo che scrivono. Adoro il suo blog e il suo approccio disincantato come i personaggi ubersimpatici che lo frequentano e che ho imparato ormai a conoscere uno a uno. Il blog di poison è come il bar in centro in cui ci si riunisce per fare due chiacchiere mentre si prende una sosta al lavoro, ricchissimo di humour e con un'atmosfera conviviale che è praticamente impossibile da trovare altrove. Ti avrei dovuto premiare solo per la tua simpatia e invece hai visto quante motivazioni poi mi hai fatto tirar fuori?

Ecco direi che per oggi è tutto. Adesso vado a festeggiare in centro con il Boomstick Award appena vinto.
Naturalmente è dedicato alla bradipa, ai bradipini e a tutti...no, vabbè scherzavo...e daje SCHERZAVO!
Nessun discorsetto...sennò mi commuovo!


13 commenti:

  1. Bradipo!!!!
    Ma che spettacolo.
    Ma sono davvero tutte queste cose? Che meraviglia!
    Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di nulla poisonuccia, è solo la verità!

      Elimina
  2. thanx per il premio!
    felice di essere fonte di divertimento. anche se io pensavo di scrivere dei post seri... ahahah
    quanto alla musica, mi sa che sei tu a essere troppo pesante :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. premio doveroso! eh eh ma tu scrivi post seri ma lo stesso fanno schiantare per tutti i calembour e tutte le trovate che li contraddistinguono!

      Elimina
  3. Bradipo, ovviamente ringrazio, e sono più che felice di apparirti come una sorta di versione alternativa di te stesso: quando ci specchiamo in qualcun'altro, vuol dire che questo altro un pò di spessore ce l'ha, almeno ai nostri occhi.
    Muchas gracias ed in alto i calici! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh di spessore ne hai da vendere! e il calice è sempre in alto!

      Elimina
  4. il mio ego, molto commosso al momento, ti ringrazia sentitamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh non te l'aspettavi? ve lo meritate il premio, tu e il tuo ego commosso....

      Elimina
  5. Grazie mille della nominéscion, non me l'aspettavo!! *__*
    Che dire, Bradipo... viva l'ironia, sempre e comunque, altrimenti si rischia di diventare dei cinefili tristi e parrucconi :PP

    RispondiElimina
  6. vero, l'ironia sempre e comunque...altrimenti diventiamo tutti piccoli mereghetti....

    RispondiElimina
  7. Ciao, grazie mille per aver condiviso e complimenti per il blog. ^^

    RispondiElimina