I miei occhi sono pieni delle cicatrici dei mille e mille film che hanno visto.
Il mio cuore ancora porta i segni di tutte le emozioni provate.
La mia anima è la tabula rasa impressionata giorno per giorno,a 24 fotogrammi al secondo.
Cinema vicino e lontano, visibile e invisibile ma quello lontano e invisibile un po' di più.

domenica 16 settembre 2012

Hot fuzz ( 2007 )


Il trio  (delle meraviglie)  Pegg / Frost/ Wright dopo i morti dementi ci sollazza con i poliziotti dementi a piede libero nella campagna inglese
Hot Fuzz è un film matrioska, una pellicola multistrato che è un divertimento inenarrabile per il cinefilo che riesca a stare dietro a tutte le citazioni palesi ( perchè nominate chiaramente dai protagonisti ) e nascoste che vengono utilizzate come colonna vertebrale di un film che non è solo un adorabile parodia del genere poliziesco americano ma anche del modo british di trattare l'action e le crime stories.
Si ride degli altri ma soprattutto si ride di se stessi.
Se per gli americani le icone sono l'ipercinesia logorroica di Bad Boys o il maledettismo romantico di Point Break, in Inghilterra si aggira L'ispettore Barnaby, un don Abbondio poliziotto di mente superiore che si districa (da fermo) tra tè, pasticcini e omicidi , abbiamo Poirot e Miss Marple che fanno lavorare più le celluline grigie che le gambe, abbiamo la campagna verde e inoffensiva che nasconde invece segreti inenarrabili.
Così quando il superpoliziotto Nick Angel (un Pegg gracilino e all'apparenza inoffensivo che anche fisicamente è l'antitesi del poliziotto americano iperpalestrato e pieno di muscoli fino all'attaccatura dei capelli ) viene trasferito nella sonnacchiosa Sandford si confronta con una realtà in cui la massima emozione per il tutore della legge è sbattere per una notte in guardina qualche ubriacone.
Un tasso di criminalità praticamente pari allo zero non adatto a un uomo d'azione come l'ex "manganello d'oro" Angel. E qui non succede come in Kops , piccolo cult svedese diretto dal regista d'origine libanese Josef Fares,anch'esso parodia del genere action americano, in cui erano gli stessi poliziotti della locale caserma che organizzavano azioni illegali per alzare il tasso di criminalità al fine di  evitare la chiusura della stazione di polizia.
Qui i crimini avvengono in quantità e non vengono denunciati. Così  anche una strana serie di omicidi viene derubricata come incredibile catena di coincidenze.
Ed Angel viene addirittura considerato un pazzo perchè colui che ritiene colpevole ha un alibi inattaccabile.
Finale rutilante, un wild bunch rambesco senza morti ma solo disarmati e condito da inseguimenti tarantinati.
Il cast è fatto da volti noti e notissimi del cinema e della tv inglese, c'è qualche star sotto mentite spoglie nascosta alla maniera del cinema di Landis, in più la coppia Pegg/Frost fa letteralmente faville in un divertissment elegantemente sospeso tra goliardia, comicità visiva slapstick e citazionismo sfrenato.
Hot Fuzz  è un calderone multigenere che arriva ad un passo dalla demenzialità pura usando il cinema americano action come bersaglio per frecciate intinte nel curaro di humour britannico.
Standing ovation per il  cigno aspirante killer, più temibile di qualsiasi black swan in circolazione ....

( VOTO : 8 /  10 ) 

8 commenti:

  1. Supercultissimo.
    Una scena mitica dietro l'altra, per una pellicola che è un gioiellino anche dal punto di vista tecnico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da vedere e rivedere...oramai ho consumato il dvd...

      Elimina
  2. l'ho visto al cinema, un film bellissimo, esci contento, anzi felice.
    c'è del genio, lì dentro.

    curioso, citi Josef Fares, ho visto da pochissimo un suo gran film "Zozo",che insieme a "Jalla Jalla" e "Kops" fanno una tripletta che rende invidiosi molti registi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ho avuto la fortuna di vederlo al cinema ma data la vivacità con cui solitamente manifesto la mia approvazione mi avrebbero sicuramente cacciato o sarei rimasto lì ribaltato sulla poltroncina. Ho letto di Zozo e mi hai messo una curiosità incredibile. Jalla Jalla e Kops sono due perle assolute!

      Elimina
  3. Risposte
    1. un cultissimo che fa slogare le mascelle!

      Elimina
  4. grandissimo film, un regista immenso, non vedo l'ora che esca il suo prossimo film....ogni scena trasuda amore per il cinema....

    RispondiElimina
  5. Anche io lo adoro e ogni tanto rimetto il dvd nel lettore per rivederlo....

    RispondiElimina