I miei occhi sono pieni delle cicatrici dei mille e mille film che hanno visto.
Il mio cuore ancora porta i segni di tutte le emozioni provate.
La mia anima è la tabula rasa impressionata giorno per giorno,a 24 fotogrammi al secondo.
Cinema vicino e lontano, visibile e invisibile ma quello lontano e invisibile un po' di più.

mercoledì 13 novembre 2013

Machete Kills ( 2013 )

Machete viene reclutato dal presidente degli Stati Uniti in persona per andare a prendere una specie di anarchico messicano che ha un missile puntato sugli USA. Machete si imbarca per la missione e capisce subito che c'è qualcosa di molto diverso sotto. C'è un miliardario che sta approntando una specie di navicella spaziale in cui rifugiarsi , assieme a clienti danarosi, in previsione della futura distruzione della Terra.
Per Machete sarà durissima farcela e salvare la Terra...
Anticipato dal trailer di Machete kills again...in space, eccoci giunti alla seconda puntata della tamarreide cinematografica targata Robert Rodriguez. Se il primo Machete era nato per scherzo sotto forma di trailer ai tempi dell'esperimento Grindhouse/ Planet Terror assieme al compagno di bisboccia di sempre, Quentin Tarantino, questo Machete kills comincia proprio dove era finito l'altro, perfetta simulazione di B movie coi controfiocchi, il tentativo, riuscito, di creare monnezza artistica , talmente artistica da iniziare un trend, una tendenza.
La ricetta è la stessa: body count degno di uno slasher , ampio stravaso ematico anche questo degno del più sanguinolento degli horror, gnocca count degno di una rivista per soli uomini, trama talmente infarcita di nonsenses che diventa presto un gigantesco nonsense essa stessa, attori di grido che si prestano di buon grado in ruoli talmente sopra le righe da essere anche oltre il concetto di caricatura.
Quindi tra poppe mitra, cannoncini fallici, intestini a tracolla di banfiana memoria e maschere che sembrano rubate dal set di Star Wars, Danny Trejo,attore che definire granitico è un eufemismo, ritorna nel ruolo della sua vita: quello del rude messicano che parla a monosillabi ( e quando lo fa è in terza persona, un po' come Balotelli....) e che mostra il suo fascino particolare circondato da donne che rappresentano il sogno erotico per almeno i tre quarti della metà maschile dell'universo.
Ce n'è per tutti i gusti: una Jessica Alba bellissima anche se coperta da capo a piedi, una Michelle Rodriguez più esplosiva che mai che sta diventando sempre più bella ad ogni film che passa ( qui a bottega è una delle più apprezzate) , la biondocrinita Amber Heard che sguazza letteralmente nei panni della miss agente segreto e già che c'è elargisce un po' delle sue grazie a Machete , con Danny Trejo che sentitamente ringrazia Rodriguez, c'è una Sofia Vergara che spara con ogni parte del suo costumino stile Gaultier, per i feticisti c'è anche la presenza di una Lady Gaga inedita, tra il trash del nuovo millennio e la raffinatezza degli anni '50, con netta prevalenza del primo aspetto.
E poi ci sono Cuba Gooding jr, Banderas, Mel Gibson....insomma talmente tante guest stars che Rodriguez più che da regista  deve agire da vigile urbano per smistare tutto questo traffico di stars hollywoodiane.
Tutto questo va naturalmente a scapito della trama volutamente inesistente, un esile canovaccio su cui poggiare tutte le trovate sbilenche tipiche del mondo di Machete.
Che continuano a imperare in questo paradiso artificiale cinefilo creato da Rodriguez e dai suoi compari...
Machete Kills non sarà un capolavoro ma è esattamente quello che ti aspetti: un personaggio icona che attraversa un film umorale, rapsodico, ironico e volutamente sciocco, con quella patina ( artificiale ) da B movie che cerca di renderlo ancora più simpatico.
Piazzare il trailer di Machete kills again ...in space potrà sembrare una mossa poco azzeccata ma consona allo stile di Machete: ci si appresta alla visione con la consapevolezza di assistere a un film che non avrà un finale compiuto ma del resto ci interessa poco come finisce.
Interessa soprattutto il percorso che si fa per arrivarci.
Anche perchè sappiamo sin da subito che Machete è immortale e lo sarà almeno per un altro film.
Addirittura impara a twittare: e che imparerà mai nel prossimo film?
Siamo già tutti in attesa fiduciosa.

( VOTO : 6,5 / 10 )

Machete Kills (2013) on IMDb

14 commenti:

  1. A me il primo aveva fatto semplicemente schifo, un'idea meravigliosa sprecata da banalità e stupidaggini, senza un vero motore per sviluppare appieno il grande potenziale. Spero qui Rodriguez abbia fatto un po' meglio eh...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se il primo ti aveva fatto schifo dubito che questo ti faccia cambiare idea...replica la stessa ricetta in tono un po' minore...

      Elimina
  2. Immagino, come hanno scritto molti, che non sarà all'altezza del primo.
    Lo guarderò comunque cercando di divertirmi il più possibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è a livello del primo ma mi sono divertito a guardarlo, ecco perchè sono stato di manica un po' larga col voto...

      Elimina
  3. Il primo al confronto era un capolavoro, che io avevo adorato. Questo, a dirlo in giapponese, nakagata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero è nakagata come dici tu...alla giapponese ma mi sono divertito, puzza meno di altre...

      Elimina
  4. Io devo vederlo, fosse anche la cagata più cagata mai generata, è una missione... e se poi davvero uscirà il capitolo nello spazio... sbav...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah già sbavi per Machete in versione spaziale?

      Elimina
  5. i sequel personalmente li bandirei dai cinema.
    ma questo mi sa che non posso perdermelo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è inferiore al primo ma bisogna vederlo...non fosse altro per i monosillabi di Machete...e anche per la gnocca...

      Elimina
  6. per me un film carino, ma nettamente inferiore al primo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. su questo non ci piove, però ci si diverte....

      Elimina
  7. Risposte
    1. eh eh bisogna essere predisposti...è pacifico che non possa piacere a tutti...

      Elimina